Gerard Butler ricoverato per alcool e droga

di Fabiana Commenta

L’attore del kolossal 300 è ricoverato da tre settimane in una clinica californiana per combattere le sue dipendenze

L’attore statunitense Gerand Butler è entrato in rehab circa tre settimane fa.

La notizia del su ricovero, trapelata solo ora attraverso il sito TMZ, è dovuta alla sua dipendenza da alcool e droghe.

L’attore è ricoverato presso la Betty Ford Center, una clinica californiana, ufficialmente per problemi legati ad abuso di medicinali, ufficiosamente per le sue dipendenze ben note negli ambienti hollywoodiani.

Sembra infatti che l’attore sia dipendente in particolare dalla cocaina e pare che la situazione sia peggiorata a causa dei suoi problemi finanziari.

In realtà i problemi di dipendenza di Butler, noto per aver interpretato un palestrato Leonida nel kolossal 300, erano cominciati diversi anni fa, in particolare nel 2006 proprio sul set del film che gli ha regalato la celebrità.

A far precipitare la situazione il set del film “Of Men and Mavericks”: durante lo scorso dicembre l’attore ha avuto un incidente sul set mentre faceva surf ed è dovuto ricorrere all’uso di molti medicinali.

Sembra che la sua dipendenza dai farmaci sia aumentata anche quando non ne avrebbe avuto più bisogno dopo l’incidente.

L’attore ha deciso quindi di entrare volontariamente in rehab per riprendere il controllo della sua vita e per combattere la sua dipendenza da alcool e droghe.

Non è certo il primo caso del genere a Hollywood: qualche settimana fa Demi Moore era entrata in clinica per combattere le sue dipendenze e George Clooney ha rivelato di aver fatto uso di cocaina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>