Beyoncé e Jay-Z criticati dagli animalisti

di Fabiana Commenta

La coppia di cantanti nel mirino degli animalisti per le “scarpe di sangue”

Beyoncé e Jay-Z finiscono nel mirino degli animalisti che li ha accusati di indossare “scarpe di sangue”.

La coppia di cantanti in effetti ha sempre mostrato di aver un debole per la moda e in particolar modo per la scarpe, ma stavolta ha davvero esagerato. Secondo il Daily Online la ricchissima Beyoncé ha acquistato un paio di scarpe da ginnastica firmate Isabel Marant.
Ma Beyoncé non ha voluto delle scarpe qualsiasi visto che ha preteso che fossero personalizzate.

Nulla di strano fino a questo punto, ma pare che l’azienda americana Perfectly Made Kicks (PMK) abbia utilizzato su richiesta della cantante pelle di anaconda, struzzo, coccodrillo, razza e cuoio.

L’ira degli animalisti si è scatenata visto che per lavorare questi tipi di calzature gli animali devono essere scuoiati vivi, ragion per cui le scarpe sono state definite di sangue. Di certo Beyoncé poteva risparmiarsi scarpe del genere, bianche, costosissime e soprattutto esclusive… anche il marito tamarro Jay-Z però non si è lasciato l’occasione di mostrare il suo nuovo acquisto.

Vittima di una folle passione per le scarpe, Jay-Z ha orgogliosamente pubblicato le sue nuove scarpe sul suo blog. Nel suo caso sono state utilizzate pelli di alligatore, boa, pitone, lucertola ed elefante. Insomma anche in questo caso un acquisto che si poteva tranquillamente evitare.

A tentare di placare le ire degli animalisti ci ha pensato il CEO della PMK, Andre Scott, che ha precisato che tutte le pelli utilizzate per le scarpe provengono da un rivenditore autorizzato di New York e soprattutto che nessun elefante “è stato picchiato, ferito o ucciso nella lavorazione delle Brooklyn Zoo”. Sarà anche così, ma le scarpe ordinate per la coppia sono apparse per l’ennesima volta l’ostentazione inutile della loro ricchezza…

BEYONCE NASO RIFATTO, NASO RIFATTO, MA LEI SMENTISCE

La coppia non si è mai fatta mancare gesti plateali, quando in occasione del nascita di Blue Ivy, Beyoncé ha affittato l’intero piano dell’ospedale per mantenere la privacy…

foto Daily Online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>