Gianluca Grignani, non perdonerò mai mio padre per quello che mi ha fatto

di Maris Matteucci Commenta

Della sua infanzia difficile Gianluca Grignani aveva già parlato ma in una intervista a Vanity Fair il cantante, di recente ricoverato in opedale per attacchi di panico, parla del rapporto con il padre dicendolo che mai lo perdonerà per quello che gli ha fatto.

Gianluca Grignani

Dice Gianluca Grignani:

Mia madre – che quando la cercavo non c’era, e così sosteneva di educarmi – mi assomiglia più di quanto pensassi. Oggi l’ho perdonata per avere subìto un matrimonio non intelligente con un padre egoista e dalla personalità piccola, che invece non perdonerò mai perché alle stupidate si ripara, e lui alle sue non ha mai riparato, e questo ai figli non si fa. Ci ho messo 44 anni a capirlo, a elaborare quel vuoto d’amore

LA NOTIZIA DEL RICOVERO DI GIANLUCA GRIGNANI

Un unico amore nella sua vita, quello per Francesca che lo ha reso padre quattro volte. E proprio dopo la nascita dell’ultimo figlio Giona, i due hanno vissuto però un momento difficile come racconta lo stesso Gianluca Grignani:

Venivo da due anni difficili. Era nato Giona, il nostro quarto bambino, e io facevo fatica. Perché dopo tanti anni passati a non credere a nessuno – cicatrici di chi non ha avuto la fortuna di crescere in una famiglia unita – io a Francesca ci credevo. Ma da che ero il centro della sua vita, figlio dopo figlio mi sentivo togliere sempre più attenzioni. Mi sembrava di essere diventato l’ultima priorità, l’ultimo a essere amato. Sapevo che così doveva essere, ma non me ne facevo una ragione. Ero capace di uscire e tornare dopo 15 giorni, solo per mangiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>