Pippa Middleton diventa anche scrittrice

di Fabiana Commenta

Pippa Middleton, il lato B più famoso d'Inghilterra, diventa anche scrittrice per insegnare il bon ton

Pippa Middleton si sta proprio godendo il proprio momento di popolarità, da quando è stata catapultata al centro dell’attenzione mediatica (ha fatto notizia il suo lato B) nelle vesti di damigella della sorella Kate convolata a regali nozze con il principe William lo scorso 29 aprile.

Ora, fra presunti flirt (anche con Harry, fratello di William), ritorni di fiamma con il suo ex, il ricco Alex Loudon, accenni di cellulite, e look quotidiani, non c’è giorno che non si parli della rampante Philippa, detta Pippa, Middleton, la sorella minore della Kate, Duchessa di Cambridge.


Kate Middleton vuole ingrassare prima di rimanere incinta

Ora il Sunday Times rivela che la ragazza starebbe anche per diventare scrittrice: starebbe infatti per pubblicare un libro in cui svelerebbe i segreti per essere un’ospite perfetta per i propri invitati.

Nuovo lato B di Pippa Middleton

All’interno, consigli su come è necessario comportarsi quando si organizza una festa, su come fare gli inviti, su quali cibi servire e come servirli e su come realizzare le decorazioni. D’altra parte Pippa già di occupa di organizzazione di eventi (ha anche curato la festa per le nozze della sorella) e cura anche il blog della società di famiglia che produce gadget per le feste.

Indubbia la sua esperienza anche se sembrerebbe lontana nel trasformarsi in un attimo un’icona del bon ton. Il libro dovrebbe essere pubblicato dalla casa editrice HarperCollins e dovrebbe fruttare all’autrice la bella cifra di un milione di sterline.

Sembra che Pippa abbia già incontrato gli editori e abbia assunto un agente letterario per fare le cose davvero per bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>