Raz Degan dichiara il suo amore a Paola Barale

di AnnaMaria Commenta

L’Isola dei Famosi si è conclusa da pochissimo e i nafraghi sono molto attivi sui social. In particolare gli occhi sono tutti puntati su Raz Degan e Paola Barale, anche perchè il pubblico spera che tra i due si possa riaccendere la fiamma dell’amore. Sabato 22 aprile vedremo, per la prima volta dopo l’avventura all’Isola, Raz Degan intervistato da Silvia Toffanin a Verissimo e poi giudice speciale ad Amici di Maria De Filippi. Intanto l’ex naufrago ha pubblicato su Instagram un lungo post nel quale ancora una volta dichiara amore a Paola Barale, con parole tanto intense da lasciare intendere che nel suo cuore ci sia ancora tanta passione.

> AMICI 16, RAZ DEGAN GIUDICE SPECIALE

> RAZ DEGAN, 3 GOSSIP SUL VINCITORE DELL’ISOLA DEI FAMOSI

Ecco cosa ha scritto Raz Degan:

Voglio essere avvolta da te. Voglio tatuarmi il tuo nome, su ogni parte del corpo. Voglio il mio corpo, avvolto dal tuo nome. Voglio sentire il tuo calore ovunque, e sempre. Voglio leggere quel nome, voglio sentire quell’emozione percorrere tutta la spina dorsale. Voglio sentire quel brivido che sale lentamente. Voglio avere la pelle d’oca. Iniettarmi il tuo profumo, direttamente nelle vene. Sentire il tuo sapore, ogni mattina, sulla punta della lingua. Devi prendermi, devi portarmi con te, in un posto che nessuno conosce .. Dove possiamo stare lontani da ogni distrazione .. Dove possiamo essere noi due .. Dove possiamo fare follie .. Dove possiamo fare l’amore sotto le stelle .. Portami con te, ovunque tu voglia. Ma se non ci sei, ho bisogno di qualcosa di te. L’amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo. L’amore deve avere la forza di attingere la certezza in sé stesso. Allora non sarà trascinato, ma trascinerà.

Photo Credit| Raz Degan via Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>