Caterina Balivo, il marito Guido Maria Brera: Con la Autieri solo un flirt

di Sveva Commenta

Guido Maria Brera è uomo da sempre riservato ma per una volta ha deciso di fare uno strappo alla regola. E così parla della moglie Caterina Balivo (oggi in attesa del secondo figlio) commentando anche il flirt con Serena Autieri.

Intervistato da Vanity Fair, in edicola questa settimana, il marito di Caterina Balivo ha detto della conduttrice napoletana:

Sono nato con una specie di malessere esistenziale. Se fai un lavoro dove devi sempre chiederti che cosa può andare storto, ti abitui a vedere il lato negativo delle cose. Da questo punto di vista Caterina mi ha fatto molto bene: mi sdrammatizza. Tra noi è stato un colpo di fulmine. Lei ha fatto un capolavoro perché ha rotto le mie paure su tutto: è andata diretta, napoletana, senza mezze misure, e io mi sono subito innamorato

Sul suo precedente matrimonio:

Eravamo due ragazzi quando ci siamo sposati, credo volessimo cose molto diverse. Siamo stati tre anni a Londra, ma per me vivere in città è impossibile, se non vedo fuori dalla finestra natura e orizzonte sto male. Quindi dopo poco ho trasferito la famiglia in Val Pusteria, dove andavo in vacanza da piccolo. Si sono adattati bene e io facevo avanti e indietro, ma il rapporto con mia moglie era già logorato. Mi sono separato quando ho avuto la certezza che avrei potuto vedere i miei figli ogni volta che volevo. Oggi ho una famiglia allargata che funziona grazie a noi, ma anche a Caterina che è stata eccezionale da questo punto di vista

E su Serena Autieri, Guido Maria Brera dice:

Ci viene per me: mio figlio grande è in un collegio per sciatori in Svizzera e Costanza. Maria si è trasferita a Milano per studiare. Caterina non amava particolarmente la montagna, ma quando siamo lì stiamo bene. Ha rinunciato a tantissime cose per me perché, per il suo lavoro, avrebbe dovuto fare molta più vita sociale. Ogni tanto si lamenta che vorrebbe andare a Cortina o a Saint Moritz dove c’è gente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>