Irina Shayk sfoggia l’anello di fidanzamento

di Fabiana Commenta

Irina Shayk sfoggia un enorme anello di diamanti di de Grisogono, regalo del calciatore Cristiano Ronaldo: la coppia è ufficialmente fidanzata

La bellissima modella russa Irina Shayk, nota ai più come testimonial per la linea Intimissimi, è anche la compagna del calciatore Cristiano Ronaldo, noto sciupafemmine.

Dopo il fidanzamento con la bella modella, il calciatore portoghese sembrava aver messo la testa a posto.
Ma non proprio. Solo qualche giorno fa il calciatore ha mandato su tutte le furie la fidanzata per averle inviato per errore un mms contenente la foto hot di una tifosa.

In realtà l’mms era diretto solo agli amici del calciatore, ma indirizzato anche ad Irina ha creato un increscioso incidente. Ma dopo la tempesta arriva il sereno: Cristiano Ronaldo ha chiesto e ottenuto il perdono dalla sua bellissima regalandole un enorme anello di fidanzamento che ufficializza le voci relative alle nozze fra i due che dovrebbero celebrarsi la prossima estate.

Ed ecco che Irina, in occasione della cerimonia della consegna della Scarpa d’Oro, premio del quale è stato insignito Ronaldo, ha sfoggiato a Madrid il suo enorme anello di diamanti griffato de Grisogono lasciandosi dietro il recente incidente. D’altra parte un gioiello del genere val bene un mms scottante. E ora la coppia è ufficialmente fidanzata.

Presente alla cerimonia anche la famiglia di lui, anche se naturalmente Irina, avvolta in un minidress nero che le lasciava scoperte le bellissime gambe chilometriche inerpicate su tacchi vertiginosi, ha rubato la scena a tutti.

Dallo scorso anno Ronaldo è diventato il papà felice di un bel bambino: sconosciuta l’identità della madre che sarebbe stata pagare per restare nell’ombre.

Del bambino si occupano lo stesso Ronaldo e la sua numerosa famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>