Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti sono in crisi?

di Fabiana Commenta

La coppia, ancora in vacanza a Londra, sembra aver perso la complicità di un tempo

C’è stato un periodo in cui le voci di una crisi fra Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti si facevano sempre più insistenti.

A smentire i rumors con una buona dose di ironia ci aveva pensato la stessa Alessia con un messaggio di Facebook. Adesso però le voci di una crisi passeggera si fanno di nuovo avanti.

Alessia e Francesco sono volati già da qualche tempo a Londra per seguire le Olimpiadi: la conduttrice ha tifato per l’amica Federica Pellegrini confortandola anche con un messaggio via Twitter dopo il fallimento delle gare, ma l’aria serena di un tempo sembra essere svanita.

Fotografati da Diva e Donna, Alessia e Francesco mostrano dei visi lunghi che lasciano trapelare una certa tensione e sembrano molto lontani i periodi in cui si baciavano appassionatamente svelando un’innegabile complicità.
Con loro ci sono anche Tommaso, 11 anni, nato dalla relazione di Alessia con Simone Inzaghi, e la piccola Mia, figlia dei due conduttori tv che compirà un anno a settembre.

Alessia Marcuzzi a Londra con Mia – foto

Ma la passeggiata per i giardini di Kensington sembra non rasserenare gli animi: tutti sembrano essere molto pensierosi e presi da sé stessi. Francesco coccola la piccola Mia e spinge il passeggino, ma sembra quasi non rivolgere neppure la parola ed Alessia. E dire che la conduttrice non molto tempo fa aveva dichiarato senza mezzi termini che d’istinto sarebbe stata pronta anche a fare subito un altro figlio con lui.

Alessia Marcuzzi vorrebbe un altro figlio da Francesco Facchinetti

Magari si sarà trattato semplicemente di una giornata storta come può capitare a tutte le coppie, ma di certo l’aria londinese non si addice alla famiglia allargata di Alessia e Francesco. Forse tornando a Roma troveranno il sorriso di sempre.

photo Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>