Paola Perego, mi è stata strappata la serenità con violenza

di Sveva Commenta

Paola Perego continua a non digerire la chiusura di Parliamone Sabato che le è costata il posto in tv e tantissime polemiche da parte di alcune donne che si sono sentite offese dai servizi mandati in onda durante il programma e che descrivevano le donne dell’Est come persone di facili costumi.

Paola Perego

PAOLA PEREGO, CON LUCIO PRESTA CI SIAMO TROVATI SUI VALORI

Paola Perego torna dunque ad affrontare l’argomento, parlando di serenità che le è stata strappata con violenza. Per la conduttrice sarà questa una estate particolare e più dolorosa delle altre. Brucia ancora insomma la chiusura di Parliamone Sabato. Ma leggiamo le dichiarazioni di Paola Perego rilasciate al settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini e in edicola a partire da oggi con il nuovo numero:

Sto tentando a fatica di ritornare alla vita da quel momento per me difficile, ma resterà sempre un episodio doloroso, inspiegabile e violento. Per la prima volta dopo tantissimi anni quest’anno farò una lunga vacanza, sono certa che questo mi aiuterà a recuperare una serenità che mi è stata strappata con violenza

PAOLA PEREGO, PERIODO BUIO SUPERATO GRAZIE A LUCIO PRESTA

E sul marito Lucio Presta, che è anche il suo agente, Paola Perego afferma:

Che Lucio sia un obiettivo sensibile per la politica e per chi vuole attaccare la tv è sotto gli occhi di tutti, spesso hanno colpito me per ferire lui. Ma, se questo è un modo di proteggerlo e mostrare il mio amore per lui, sono felice di pagarne il prezzo

Photo | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>