Venezia 70, Louis Garrel e Marco Bocci si contendono il red carpet

di Emma 201 views0


Ultimo giorno di concorso alla Mostra del Cinema di Venezia che si conclude domani con l’assegnazione dei premi, ma si parla ancora del red carpet di ieri che ha sfoderato uno degli attori più affascinanti che si siano visti al Lido quest’anno, eleggendolo a nuovo sex symbol (?).

Parliamo dell’attore francese Louis Garrel, 30 anni, figlio del regista Philippe, in concorso con La gelosia, girato in un bellissimo bianco e nero retrò.

Un film quasi di famiglia visto che oltre Louis, il regista ha fatto lavorare anche l’altra figlia più giovane Esther.

Fatto sta che tutti gli sguardi ieri sera erano per l’affascinante attore francese: aria stropicciata, sorridente quanto richiesto (il minimo sindacale), capelli ribelli l’ex protagonista di The Dreamers di Bernardo Bertolucci, è stato uno dei pochi a calcare il red carpet, mai come quest’anno popolato da single, con la sua compagna.

Ma se pensavate di vedere Valeria Bruni Tedeschi (48 anni), avreste sbagliato. La storia con la sorella ex premiere dame francese, durata cinque anni, si è conclusa pochi mesi fa, ma con discrezione e l’attore l’ha subito rimpiazzata con la coetanea Golshifteh Farahani, attrice anche lei, iraniana, che ha conosciuto sul set del corto La règle de trois diretto da lui.

MARCO BOCCI ED EMMA MARRONE SI SONO LASCIATI SECONDO SOCIAL CHANNEL

A contendersi le attenzioni sul red carpet veneziano ieri sera, c’era anche il bel Marco Bocci, 34 anni, popolarissimo in televisione e protagonista del gossip estivo per la sua storia con la cantante Emma Marrone.

Anche Bocci, in scuro, sguardo magnetico, a Venezia per presentare il corto (in bianco e nero) The audition, ha calcato il red carpet in versione single alimentando ancora una volta le voci della presunta rottura con Emma che si rincorrono già da qualche tempo.

E Social Channel rincara la dose sostenendo che l’attore sia stato visto a una festa in compagnia di un’altra donna che avrebbe già rimpiazzato Emma…
E in un’edizione tutto sommato povera di star, a contendersi lo scettro della bellezza maschile a Venezia, hanno contribuito l’attore statunitense James Franco, l’inossidabile George Clooney e la sorpresa Tom Welling, protagonista di Parkland.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>