Lapo Elkann, la nuova fiamma è Moran Atias

di Emma 107 views0

Lapo Elkann e Moran Atias nuova coppia? Sembrerebbe proprio che fra il rampollo di casa Fiat e la modella attrice israeliana sia scoppiato l’amore. I due sono stati paparazzati dalla rivista Chi mentre trascorrono quella a che a tutti gli effetti sembra essere una vera e propria romantica vacanza a New York.
Passeggiate mano nella mano a Central Park, giro in Ferrari, soggiorno al The Pierre…

e bacio in pubblico: insomma fra Lapo, 36 anni, e Moran, 32 anni, è scoppiata la passione come è facile intuire dalla complicità che mostrano di avere. Lapo e Moran in realtà si sono conosciuti diversi anni fa a San Siro in occasione di una partita della Juventus, ma allora (era il 2009) Lapo era fidanzato con la cugina Bianca Brandolina D’Adda con cui cui si vociferava addirittura delle imminenti nozze.

LAPO ELKANN CHOC, HO SUCITO ABUSI SESSUALI IN COLLEGIO

La coppia poi ha rotto anche se è rimasta in buoni rapporti e ha continuato a vedersi tanto da far parlare di ritorno di fiamma. Un ritorno di fiamma che evidentemente non c’è stato visto che Lapo sembra essere preso dalla bellezza esotica di Moran Atias, modella, conduttrice e attrice (vista anche in Oggi sposi o nella Terza madre). Definitivamente archiviata la storia con l’ereditiera kazaka Goga Ashkenazy con cui faceva coppia un paio di anni fa, sembra che Lapo abbia incontrato di nuovo Moran un paio di settimane fa a Miami. Stavolta però l’incontro sarebbe stato galeotto: entrambi single, si sono scambiati i numeri di telefono e hanno cominciato a vedersi, concedendosi subito una passionale vacanza a New York.

Al momento nessuno dei due ha postato le immagini della romantica vacanza sotto la neve di New York sui rispettivi profili social, ma per sapere se si tratti effettivamente di un fugace flirt o dell’inizio di qualcosa di più serio non resta che aspettare qualche settimana…

foto Chi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>