Mario Balotelli trascura la figlia Pia per la nuova fiamma Fanny Robert Neguesha?

Che Mario Balotelli fosse uno dei bersagli favoriti della stampa inglese si era capito e in effetti il giovane calciatore del Manchester City non si risparmia certo nel regalare materiale al gossip, e non solo italiano.
Stavolta a rilanciare l’ennesimo gossip su SuperMario ci ha pensato il Sun che avrebbe scoperto il motivo per cui il calciatore non è ancora andato in Italia per conoscere la figlia Pia, avuta dalla ex compagna Raffaella Fico che ha partorito a Napoli quasi una settimana fa.

Il “motivo” si chiamerebbe Fanny Robert Neguesha: bella, bionda, formosa, 22 anni di origine belga, questa “ballerina professionista, modella, attrice e cantante” (come si definisce dal suo profilo Facebook) è stata identificata come la nuova fiamma di Mario Balotelli che sarebbe troppo impegnato con lei per potersi recare in Italia a vedere la figlia.

Raffaella Fico ha partorito quasi una settimana fa, ma di Balotelli non si è ancora visto in quel di Napoli: all’inizio si pensava per impegni di carattere professionale (gli impegni di campionato e il derby, perso, contro il Manchester United), ma a distanza di qualche giorno il quadro che si dipinge sembra essere un altro.

Secondo il Sun la ragazza avrebbe trascorso la notte in casa di Balotelli anche quando è nata Pia: un giornalista del tabloid avrebbe chiamato a casa del calciatore per potersi congratulare per la nascita della figlia del calciatore e al telefono avrebbe risposto Fanny che si sarebbe presentata come la ragazza di Balotelli.

Raffaella Fico, il nome scelto per la bambina è Pia

In effetti Fanny, che ama mostrarsi ai propri followers con numerosi scatti su Twitter, ha assistito al derby contro il Manchester United con la sorella di Balotelli, Angel e sarebbe arrivata in Inghilterra con un volo pagato ovviamente dal calciatore. E pare proprio che anche se è diventato papà non voglia certo rinunciare alle altre donne, con buona pace di Raffaella Fico…

Photo Credits | Getty Images
foto Twitter

Lascia un commento