Carlo Conti lascia L’eredità a causa di una gaffe?

Carlo Conti potrebbe lasciare L’eredità, lo storico programma di RaiUno. La decisione in realtà sarebbe stata presa dalla tv di Stato, anche se non è stata ancora ufficialmente confermata.

Insomma L’eredità, uno dei programmi più seguiti della Rai potrebbe essere chiuso e non si tratterebbe certo di un problema di ascolti, quanto della necessità di rinnovare il palinsesto.

E anche se Carlo Conti è uno dei conduttori più amati del piccolo schermo che conquista sempre la sua buona fetta di pubblico con ogni programma, sembra essere piuttosto stanco in questo periodo e potrebbe accogliere favorevolmente uno stop, anche se temporaneo.

“L’Eredità? Sì, sono un po’ stanchino. Avendo diverse prime serate diventa difficile mantenere la concentrazione. Ma mi tocca sicuramente fino a maggio” aveva dichiarato di recente il condutture toscano a proposito della possibilità della sospensione del programma.

A molti non è scappata la gaffe di Carlo Conti che qualche settimana fa ha praticamente costretto un concorrente del programma a fare outing in tv svelando la propria omosessualità. Come di consueto Carlo Conti ha chiesto al concorrente la situazione sentimentale (“Sposato, fidanzato, single?”) e quando il ragazzo ha risposto di essere single, Conti non si è accontentato e gli ha chiesto il motivo.

Alle risposte imbarazzate del ragazzo però Conti ha continuato a insistere dicendo “Quando torni saranno contente le ragazze…”. A quel punto il concorrente ha fatto outing dicendo “Non tanto le ragazze. Sono andato al Gay Pride, infatti. Quindi cercherei più un ragazzo”.

MATRIMONIO CONTI-VACCARO

Risata generale e applauso salvifico del pubblico hanno tirato fuori dall’imbarazzo Conti: c’entrerà qualcosa la gaffe con la decisione di sospendere temporaneamente il programma? Di certo no, ma resta da capite poi se il programma sarà confermato a ottobre o se il conduttore si prenderà un periodo di riposo per tornare sugli schermi nel 2014.

Carlo Conti in effetti non ha mai nascosto il suo sogno più grande: condurre il Festival di Sanremo. E il 2014 potrebbe essere l’anno giusto, anche se il successo dell’edizione 2013 guidata da Fabio Fabio e Luciana Littizzetto potrebbe far slittare ancora una volta la realizzazione del sogno di Carlo Conti e lui, che si è sposato a giugno potrebbe godersi un po’ la vita matrimoniale…

Photo Credits | Getty Images

2 commenti su “Carlo Conti lascia L’eredità a causa di una gaffe?”

  1. ma io spero proprio di no!!! nn credo ke x una gaffe si possa decidere una cosa del genere…..Carlo Conti, in questo momento, è il migliore presentatore in rai…..sempre molto corretto, simpatico senza fronzoli in testa, cortese e preparato all’altezza di ogni situazione….alla rai nn converrebbe perdere una persona così a modo!! anzi spero proprio ke si decidano finalmente a fargli condurre il festival di Sanremo…..se lo merita proprio x la sua grande devozione alla rai e la sua grande professionalità!!!!

Lascia un commento