Belen Rodriguez minaccia querele, mai stata ad Arcore

di Emma 52 views0

Stavolta Belen Rodriguez è proprio arrabbiata: alla showgirl argentina non sono andate giù le dichiarazioni di Ruby Rubacuori, all’anagrafe Karima El Mahroug, riportate e pubblicate dal Fatto Quotidiano.
Nella giornata di ieri sono state rese note le motivazioni della sentenza con cui il Tribunale di Milano, a giugno, ha condannato Silvio Berlusconi a sette anni di carcere per concussione e prostituzione minorile e sono state anche riportate le dichiarazioni di Ruby.

La marocchina, minorenne all’epoca, ha descritto con dovizia di particolari scene di carattere sessuale a cui avrebbe assistito ad Arcore e che vedrebbero coinvolte, tra le altre, Nicole Minetti e Belen Rodriguez.
A distanza di poche ore però è arrivata la smentita di Belen che attraverso i suoi legali ha ribadito la sua totale estraneità ai fatti, negando qualsiasi partecipazione a festini o cene di Arcore.

“Belen Rodriguez intende precisare e ribadire quanto già dichiarato, a suo tempo, avanti al magistrato – si legge nella nota – Non ha mai preso parte a tali festini o cene e si riserva di adire la magistratura contro chiunque diffonda tali false notizie. La signora Rodriguez precisa di aver già conferito mandato al suo legale di agire contro coloro che hanno diffuso tali notizie”.

BELEN RODRIGUEZ CONTRO I GIORNALI DI GOSSIP

Insomma Belen stavolta a pronta a querelare chiunque si azzardi a scrivere che possa essere stata coinvolta nelle cene o nelle frequentazioni dell’ex premier.
Anche lo scorso anno l’argentina aveva negato ogni suo contatto con Berlusconi: ospite alle Invasioni Barbariche aveva negato di aver mai avuto rapporti con Berlusconi e a distanza di tempo mantiene inalterata la sua linea di condotta e la sua versione dei fatti…

Insomma un periodo come sempre movimentato per Belen che solo pochi giorni fa aveva lanciato l’ennesimo appello via Facebook affinché riviste e giornali di gossip la smettessero di inventarsi notizie e false interviste (per vendere qualche copia in più) che lei nega di aver mai rilasciato…

FOTO FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>