Brad Pitt troppo spendaccione

di Stefania Russo Commenta

Anche chi non ha il problema di dover arrivare a fine mese deve stare attento a quello che spende ed è proprio quello che Angelina Jolie..

jolie

Anche chi non ha il problema di dover arrivare a fine mese deve stare attento a quello che spende ed è proprio quello che Angelina Jolie sta tentando di far capire a Brad Pitt che continua senza tregua a dilapidare il patrimonio di famiglia.

Strano ma vero, in questo caso è la donna che sgrida l’uomo per le troppe spese, non solo eccessive ma a dir poco folli. Basti pensare, infatti, che gli ultimi acquisti di Brad Pitt sono stati due scendiletti costosissimi acquistati in un prestigioso negozio californiano, una spesa complessiva di circa 80.000 dollari per personalizzare un chopper acquistato da poco e che si và ad aggiungere alla sua ricca collezione di motociclette.


Brad finisce per comprare praticamente tutto quello che vede e che gli piace, compreso un dipinto che qualche giorno fa ha portato a casa per la modica cifra di 1 milione di dollari.


A quanto pare questo modo di fare di Brad Pitt fà letteralmente infuriare Angelina Jolie che da questo punto di vista ha un comportamento completamente opposto rispetto a quello di Brad. Parliamoci chiaro, non è che la Jolie và a fare shopping nei mercatini ma di certo evita di spendere cifre astronomiche per cose del tutto superflue.

Oltre che per questioni di shopping folle Brad e Angelina ultimamente sono in contrasto anche per quello che riguarda l’alimentazione dei loro sei figli. Brad, infatti, da anni è vegetariano e odia vedere i suoi figli mangiare carne, sostiene che questa non è indispensabile e che è addirittura dannosa. Angelina, invece, non ne vuol saper di far diventare vegetariani i suoi bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>