George Clooney dovrà essere nuovamente operato al gomito

di Maris Matteucci Commenta

Nuovo intervento chirurgico per l'attore George Clooney

George Clooney dovrà essere nuovamente operato al gomito.

L’attore americano, già andato sotto i ferri a novembre, dovrà dunque tornare dal chirurgo perché non ha risolto il problema che da tempo lo attanaglia.


E così all’uscita dal Carlyle Hotel di New York dove era andato per un ultimo controllo, l’ex fidanzato di Elisabetta Canalis ha dichiarato ai giornalisti di dover subìre un altro intervento chirurgico. Ancora quando non si sa, ma la cosa certa è che il bel George dovrà tornare sotto i ferri per un piccolo ritocchino. Niente di preoccupante, tuttavia. Anche dopo la prima operazione, infatti, l’attore statunitense era stato dimesso quasi subito dall’ospedale e due giorni dopo all’intervento era stato avvistato mentre assisteva all’incontro di football dei Baltimore Ravens.

GEORGE CLOONEY REGALA UNA PORSCHE ALLA FIDANZATA

A dare la notizia dell’intervento al quale era stato sottoposto era stata la fidanzata Stacy Keibler che su Twitter, elogiando il proprio compagno, aveva dichiarato: “E’ amore quando il tuo fidanzato di porta a vedere una partita dei Baltimore Ravens a due giorni esatti da un intervento“, riferendosi proprio all’evento al quale i due erano stati poi effettivamente paparazzati.

Anche stavolta la convalescenza seguirà l’iter del primo post intervento. Il gomito di George Clooney sarà tenuto fermo da un tutore che l’attore americano dovrà portare per due-tre settimane. Quindi nuovi controlli, sperando che stavolta l’intervento riesca una volta per tutte e che non ci sia quindi bisogna di tornarci ancora sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>