Javier Bardem era uno spogliarellista

di Cristina Baruffi Commenta

Bardem ha raccontato di aver lavorato come spogliarellista quando era molto più giovane e di averlo fatto per alcuni mesi.

Javier Bardem, il bellissimo marito di Penelope Cruz ha deciso di raccontare a Jay Leno, durante il celebre talk-show “The Tonight Show” alcuni aneddoti della sua vita. L’attore candidato all’Oscar per la sua interpretazione in “Biutiful” di Inarritu ha ringraziato il presentatore per aver chiesto informazioni sullo stato di salute della moglie e del bambino nato lo scorso mese raccontando di essere felice nel ruolo di padre.
Dopo aver esternato tutta la sua gioia per questo periodo così positivo della sua vita, Bardem ha raccontato di aver lavorato come spogliarellista quando era molto più giovane e di averlo fatto per alcuni mesi.


L’attore spagnolo ha confessato di aver iniziato per gioco e per prendere in giro alcuni amici, per poi essere regolarmente assunto dal proprietario dello streap-club.
Quando si esibiva in questi spettacoli utilizzava come “colonna sonora” You Can Leave Your Hat On di Joe Cocker e in platea erano sempre sedute mamma e sorella a fare il tifo per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>