“The Black Swan”: i balletti li ha fatti una controfigura

di Eliana Tagliabue Commenta

Sarah Lane, la controfigura di "The Black Swan", ha accusato Natalie Portman di aver eseguito solo il 5% dei balletti, mentre tutti gli altri sarebbero stati eseguiti da lei...

Natalie Portman, l’attrice che ha sfoggiato tutto il suo talento nel film The Black Swan, tanto da vincere l’Oscar, forse non è stata poi così talentuosa.
A sorpresa è spuntata infatti la sua controfigura: Sarah Lane, ventisette anni, che ha accusato la star di aver eseguito solo il 5% dei balletti, mentre tutti gli altri sarebbero stati eseguiti da lei.

La maggior parte delle scene acrobatiche, infatti, sono state girate dalla controfigura, ed il volto della Portman è stato poi posto digitalmente sul suo corpo.

Natalie Portman tra qualche settimana darà alla luce il suo primo figlio, e dovrà godersi le gioie della maternità contemporaneamente alle pesanti accuse di Sarah, che è riuscita a sminuire di molto i meriti dell’attrice, tanto da mettere in dubbio l’effettivo valore del suo Oscar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>