Elizabeth Taylor ha posato nuda a ventiquattro anni

di Eliana Tagliabue Commenta

Una foto che doveva restare segreta, un regalo di Elizabeth Taylor a Michael Todd, pochi mesi prima del loro matrimonio, avvenuto nel 1956...

Una foto che doveva restare segreta, un regalo di Elizabeth Taylor a Michael Todd, pochi mesi prima del loro matrimonio, avvenuto nel 1956.
Un matrimonio durato però solo pochi mesi, poiché l’uomo era purtroppo deceduto in un incidente aereo.

La foto era quindi di nuovo in possesso dell’attrice che, distrutta dal dolore, l’aveva consegnata alla propria assistente Penny Taylor la quale, nel 1980, l’aveva rivenduta a sua volta al collezionista Jim Shaudis, che per trent’anni l’ha gelosamente custodita.
Fino ad oggi. Dopo la morte della diva, Shaudis ha infatti deciso di mostrare al mondo il preziosissimo scatto, che ritrae la bellissima Elizabeth a soli ventiquattro anni, intenta a posare inginocchiata e senza veli per il fotografo Roddy McDowall, che le aveva promesso una foto artistica.

L’inedita fotografia è stata quindi pubblicata sul tabloid inglese Daily Mail, e può finalmente essere mostrata al mondo intero.
Ci si chiede, a questo punto, quanti altri segreti nasconda la vita della diva con gli occhi viola, e quanto tempo ci metteranno a saltar fuori tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>