Sarah Jessica Parker: “Mi sento vecchia e stanca”

di Marina Pellegrino 1

Per la Parker, la vita di tutti i giorni è un’altra cosa rispetto a quella del suo alter ego televisivo, soprattutto dopo la nascita delle due gemelline..

Non provate a dire a Sarah Jessica Parker che la gravidanza è un’esperienza meravigliosa che rende belle sia dentro che fuori… lei si sente semplicemente vecchia e stanca!
E pensare che sul grande schermo è l’affascinante Carrie Bradshow di Sex and the City che ha il privilegio di indossare splendidi abiti firmati dai più celebri designer e che ha l’intera Manhattan ai suoi piedi (avvolti da superbe Jimmy Choo e Manolo Blahnik!).

Ma, per la Parker, la vita di tutti i giorni è un’altra cosa rispetto a quella del suo alter ego televisivo. Soprattutto dopo la nascita delle due gemelline, avute lo scorso anno da una mamma surrogata.
Oggi si aggira per le strade di New York, a sbrigar faccende, con le guance scavate ed il fisico smunto, un aspetto che ricorda molto quello della popstar Madonna, con le braccia palestrate ma le vene e i tendini in vista. A condire tutto ciò, un look a dir poco domestico: cardigan rosa shocking su top marrone, pantaloni grigi stropicciati, scarpe con tacco, cappello di feltro e sciarpa grigia.



In un’intervista su Heat Magazine racconta che le sue priorità sono cambiate, che prima, quando andava a Londra, la sua prima tappa era il negozio di Harvey Nichols. Oggi si va solo da Hamleys (negozio di giocattoli di 5 piani).
La 45enne attrice dell’Ohio parla di come la vita con tre bambini (il primogenito lo ha avuto dal marito Matthew Broderick) sia molto frenetica e delle differenze caratteriali delle gemelle, una super attiva, l’altra sorniona.
Nell’intervista la Parker sottolinea quanto sia diversa dal personaggio che interpreta in Sex and the City (il seguito del primo film uscirà tra meno di due mesi). Vita totalmente differente, scelte decisamente differenti.

Commenti (1)

  1. scusate ma la gravidanza stanca? si..nel suo caso però non vedo perché non le si possa dire una cosa simile visto che ha usato una madre surrogato…no?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>