Uomo che ha pubblicato foto hot di Scarlett Johansson arrestato dalla Fbi

di Maris Matteucci Commenta

E' stato arrestato l'uomo che aveva pubblicato sul web le foto "rubate" di Scarlett Johansson

Si è conclusa nel migliore dei modi l’indagine portata avanti dalla Fbi dopo che poche settimane fa qualcuno sul web aveva pubblicato delle foto che ritraevano l’attrice Scarlett Johansson in pose decisamente sexy.


La cosa grave della vicenda non era tanto il fatto che l’attrice fosse mezza nuda ma che quelle foto le fossero state letteralmente “rubate” dal suo computer: si trattava insomma di immagini strettamente private che qualcuno con grande esperienza era riuscito a sottrarle. Oggi questo “qualcuno” in questione ha un nome e un cognome. Si tratta di Christopher Chaney, tra gli hacker più esperto dello stato della Florida. L’uomo, a quanto pare molto molto bravo nel maneggiare i computer, è stato arrestato dalla Fbi dopo una lunga indagine. La Polizia ha ritenuto di avere elementi sufficienti per incastrarlo e così l’incubo di Scarlett Johansson sembra essere finito. L’attrice, subito dopo la pubblicazione delle sue foto su Internet, si era dichiarata provata e scossa per l’accaduto perché “colpita” nel suo intimo e aveva minacciato di querelare chiunque avesse approfittato di un momento così delicato per lei per “giocare” sulle foto in questione. Le prime immagine della Johansson la ritraevano nuda davanti uno specchio mentre era appena uscita dalla doccia (aveva soltanto un asciugamano che la copriva); successivamente era stato pubblicato un altro scatto che riprendeva l’attrice sdraiata sul suo letto mentre ripassava un copione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>