Anna Tatangelo ha perso il bambino

di Nadine Chiara Manzoni 5

Queste le parole usate dalla stessa Tatangelo, che ha soli 22 anni si trova a gestire un..

anna-tatangelo

E’ stata data dai diretti interessati la triste notizia. La gioia che fino a qualche giorno fa animava i cuori di Anna Tatangelo e del suo compagno Gigi D’ Alessio si è spenta in modo del tutto inaspettato.

La notizia che la coppia aspettava un bimbo era stata data da tutti i giornali soltanto qualche giorno fa. Oggi, invece, arriva il tristissimo comunicato: “Siamo addolorati, ma non perdiamo la speranza.


La prossima volta, speriamo presto, ci piacerebbe avere la possibilità di dare una notizia così bella al momento giusto e in prima persona”. Queste le parole usate dalla stessa Tatangelo, che ha soli 22 anni si trova a gestire un momento di grande difficoltà.


Per Anna e Gigi, il rammarico che la notizia sia stata diffusa prima della loro volontà. Anna, infatti, non era ancora entrata nel terzo mese di gravidanza quando su tutti i giornali era stata diffusa la lieta notizia. La coppia, che ufficialmente sta insieme dal 2005, ha più volte manifestato il desiderio di avere un figlio insieme.

In realtà, Gigi, più vecchio di Anna di ben 20 anni e con un matrimonio alle spalle, è già padre di tre figli, il più grande dei quali ha proprio l’ età della sua nuova compagna. Proprio per questi motivi, la loro è una storie più chiacchierate degli ultimi anni, destinata a far discutere ancora per molto.

Commenti (5)

  1. è anna ad esser più giovane di gigi di 20 anni, nn il contrario!!!

  2. xyz on impara a leggere l’italiano…

  3. ma cosa importa della differenza d’eta’ l’importante e’ amersi

  4. Hilary ha ragione,ma Anna ha perso il bambino!
    La più grande dimostrazione d’amore fra lei e Gig!
    Mi dispiace tanto…

  5. Ahm…
    scusate volevo dire Gigi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>