Nuova dipendenza per Amy Winehouse

di Giovanni Luca Orlandi Commenta

E in effetti negli ultimi periodi la star di “Back to black” ha fatto la brava lasciando tranquilli amici e famiglia..

Non possiamo stare un attimo tranquilli con te, vero Amy? Non passa giorno che i giornali non riferiscano qualche notizia allarmante sulla star decadente del pop-blues. Stavolta si tratta di notizie poco preoccupanti però.

E in effetti negli ultimi periodi la star di “Back to black” ha fatto la brava lasciando tranquilli amici e famiglia.


Ora però i magazine annunciano un’altra dipendenza della star della musica. Un’altra ancora? Cosa le manca? Le cose non sono poi così gravi visto che si tratta di zucchero. Già, la stella delle sette note secondo persone che la conoscono molto bene non potrebbe fare a meno di dolciumi vari. E i suoi preferiti sono quelli degli anni ’80, quelli che le ricordano la sua infanzia. Carenza di affetto forse per Amy che ricerca nei dolciumi del passato una felicità ormai andata perduta?


Liquerizia, orsetti gommosi e tanto altro: a quanto pare niente di tutto questo manca mai nella borsa della spesa della cara Amy, ecco spiegate le sue molte visite notturne ai vari cornerstore di Londra. Ovviamente i dolciumi non sono così pericolosi come alcol e droghe ma tutti sanno, ed è proprio il caso di dirlo, anche i bambini, che troppi dolci fanno male alla salute e ai denti. Già in passato Amy ha perso un dente non si sa ancora come e sarebbe un peccato vederla sempre più sdentata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>