Giovanni Conversano testimonial del calendario di Sarah Scazzi

di Cristina Baruffi Commenta

Il presidente della Pro Loco di Avetrana, ha dato vita a una discussione per la scelta di Giovanni Conversano come testimonial del Calendario in memoria di Sarah Scazzi.

Ad Avetrana è polemica, Emanuele Micelli presidente della Pro Loco del paese, ha dato vita a una discussione per la scelta di Giovanni Conversano come testimonial del Calendario in memoria di Sarah Scazzi.
Micelli si dice deluso e ritiene che esponendo Conversano, si cerchi di spettacolarizzare ancora una volta questo tragico evento, speculando sul dolore e le disgrazie altrui.
Il presidente della Pro Loco afferma di essere venuto a conoscenza dell’organizzazione di una serata, lo scorso 16 dicembre a Milano per la presentazione del calendario, mentre l’evento mediatico si terrà domani presso l’Oratorio Sacro Cuore di Avetrana, con il fratello di Sarah e il sindaco del Paese.


In passato era già esplosa una polemica, quando Claudio Scazzi aveva chiesto a Lele Mora di entrare a far parte dell’agenzia in cerca di notorietà; il giovane aveva prontamente smentito la notizia, tuttavia, l’annuncio aveva generato malumori.
Anche in questo caso, il fratello di Sarah ha voluto chiarire la propria posizione difendendo Conversano e affermando che il tronista ha partecipato attivamente al progetto a scopo benefico senza nessuna spettacolarizzazione dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>