Fabrizio Corona arrestato al confine svizzero

di Cristina Baruffi Commenta

Fabrizio Corona arrestato sul confine svizzero, perché non può guidare in territorio elvetico...

Fabrizio Corona è ancora nei guai, infatti l’ex re dei paparazzi è stato fermato al confine di Brogeda dalla guardie elvetiche, mentre guidava la sua Mercedes. I poliziotti hanno immediatamente riconosciuto Corona e hanno deciso di trattenerlo, visto che non poteva guidare in territorio svizzero dal momento che nel 2009 aveva preso due multe in un autostrada vicino a Lugano e aveva superato i 200
chilometri orari alla guida della sua Lamborghini.


Da allora Corona non può più guidare in Svizzera, ma Luca Arnau dice che l’amico è già stato rilasciato e sta tornando a Milano, infatti ha ripreso il comando del suo potente mezzo solo in territorio italiano perché prima guidava l’autista. L’ex paparazzo prima di essere rilasciato è stato trattenuto dalle guardie di confine alla polizia cantonale per effettuare alcuni accertamenti.

FABRIZIO CORONA DENUNCIATO PER APPROPRIAZIONE INDEBITA

Amau, direttore dell’agenzia La Fenice, racconta che Corona è finalmente ritornato in possesso della patente che gli era stata sottratta per un lungo periodo a causa di una quantità smodata di infrazioni.
Nonostante il piccolo “intoppo” Fabrizio è finalmente riuscito a tornare nel nostro Paese, ma è chiaro che scoop come questi fanno subito notizia visto che il protagonista è sempre e solo l’ex re dei paparazzi, che ha fatto dell’eccesso il suo marchio di fabbrica…Quindi non resta che aspettare la prossima mossa, anche perché come abbiamo detto ieri pare che Belen Rodriguez abbia passato una notte a casa del Presidente del Consiglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>