Michelle Hunziker e Luigi De Laurentis si sono lasciati

di Stefania Russo Commenta

Ancora una volta una delusione d'amore per Michelle Hunziker che secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Bild è tornata ad essere single..

hunziker de laurentis

Ancora una delusione d’amore per Michelle Hunziker che secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Bild è tornata ad essere single. Anche la storia con Luigi De Laurentis, dunque, è giunta al capolinea, una notizia inattesa soprattutto dopo che la scosa estate la conduttrice era stata avvistata per un intero weekend in barca con i genitori di Luigi e con sua madre, una riunione di famiglia che aveva lasciato ipotizzare un imminente matrimonio.

Ma a quanto pare non è così, la povera Michelle è riuscita a diventare una delle donne più apprezzate dai telespettatori ma non riesce a trovare la sua anima gemella, eppure in molti faticano a credere che una donna così bella e simpatica non riesca a trovare l’uomo giusto.


La storia tra Luigi e Michelle durava da circa due anni, i due infatti si sono conosciuti nel 2007 durante le riprese del film Natale in crociera prodotto da Aurelio De Laurentis, padre di Luigi, e in cui Michelle aveva un ruolo accanto a Fabio De Luigi.


Il set di un cinepanettone, dunque, è stato galeotto per il loro incontro ma è stato determinante anche per la loro separazione dal momento che secondo alcune indiscrezioni a causare la rottura è stata proprio la convivenza tra Luigi, Michelle, Aurora e la madre di Michelle, tutti in California sotto lo stesso tetto per seguire la Hunziker impegnata sul set di Natale a Beverly Hills.

Per ora tuttavia la notizia della rottura tra Michelle e Luigi non è ancora stata confermata nè dai diretti interessati nè da persone a loro vicine, al momento è tutto basato su indiscrezioni di stampa tedesca. Bisogna però tener conto che in Germania Michelle è uno dei personaggi del momento visto che è la conduttrice della trasmisione televisiva “Wetten Dass…” che sta riscuotendo un incredibile successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>