Marika Fruscio parla di Pippo Inzaghi

di Stefania Russo Commenta

Nei giorni scorsi l'ex tronista di Uomini e Donne Marika Fruscio ha raccontato di avere una relazione con un attaccante del Milan, per..

Nei giorni scorsi l’ex tronista di Uomini e Donne Marika Fruscio ha raccontato di avere una relazione con un attaccante del Milan, per poi confessare che il calciatore in questione è Pippo Inzaghi, attuale fidanzato dell’ex letterina Alessia Ventura.

L’ex tronista ha spiegato meglio la vicenda nel corso di un’intervista al settimanale Top, ha raccontato che lei e Pippo hanno iniziato una relazione diverso tempo fa, inizialmente era una semplice avventura ma poi le cose sono andate avanti per mesi, i due si incontravano a casa del calciatore e più che parlare si divertivano a “giocare” insieme, Marika ha rivelato che Pippo insisteva sempre affinchè lei indossasse il suo famoso vestito da crocerossina.


Pippo, inoltre, le raccontava che le cose con Alessia non andavano più tanto bene, che tra di loro non c’era più la passione di una volta.

Lo loro storia, dunque, è andata avanti fino a quando una giornalista l’ha telefonata e le ha chiesto se aveva una relazione con un attaccante del Milan, lei pensando che sapesse già tutto della sua storia con Pippo ha confermato, soprattutto perchè non le andava di raccontare bugie. A quel punto Pippo l’ha mollata, probabilmente perchè continuare la loro storia sarebbe stato un rischio troppo grosso.

Ma raccontare la sua versione dei fatti non è bastato a Marika, l’ex tronista attraverso le pagine del settimanale ha formulato ben tre richieste: la prima è che Pippo ammetta di essere in crisi con Alessia, la seconda è che non la sposi più e che quindi scelga lei e, infine, ha precisato che tutta questa storia non è affatto una trovata pubblicitaria.

Foto | Kikapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>