Vittoria Attisani a Tara Gabrieletto: Cristian ti ha tradita per una notte di sesso, ne ho le prove

di Maris Matteucci Commenta

Vittoria Attisani attacca Tara, dandole della illusa: "Cristian sa bene come sono andate le cose infatti non parla"

Tara Gabrieletto e Cristian Gallella vivono sereni la loro storia d’amore lontani delle telecamere ma c’è chi non si arrende alla felicità dei due ex protagonisti di Uomini e donne.

Per esempio Vittoria Attisani, amica stretta di Paula, la ragazza che a settembre si era presentata nello studio di Maria De Filippi per affermare di avere avuto una relazione, seppur breve, con il tronista, ovviamente ai tempi in cui lui già stava con Tara.


Inutile dire che ne venne fuori un vero e proprio pandemonio, con Tara Gabrieletto che attaccò pesantemente Paula senza nemmeno valutare l’ipotesi tradimento da parte del fidanzato. Poi in studio arrivò Vittoria Attisani in soccorso della ragazza e ce ne furono anche per lei. Ma la ragazza non si arrende e, contattata dalla redazione di mondogossip, torna sull’argomento attaccando pesantemente Tara e minacciando (seppur veletamente Cristian) di avere le prove che lo inchioderebbero. Secondo Vittoria Attisani, Tara Gabrieletto vivrebbe nel mondo delle favole: è stata venduta per una notte di divertimento (leggi sesso) e nemmeno se ne è accorta: “E’ difficile accettare la realtà – dice la Attisani a mondogossip – ma quella che scappa dei fatti non sono certo io che dico la verità, bensì lei“.

CRISTIAN GALLELLA PARLA DELLA STORIA CON TARA GABRIELETTO

Su Cristian Gallella, Vittoria Attisani ha ben poco da dire perché l’ex tronista, rispetto alla fidanzata, almeno ha la decenza di starsene in silenzio, consapevole del fatto di essere in torto. Questo sempre secondo quanto riferito dalla Attisani, che chiudendo il suo intervento, dice: “Su Cristian non posso dire nulla perché lui non è come Tara. Lui non parla: è molto furbo e intelligente, anche perché sa che io ho le prove del tradimento e che Tara invece crede alle favole“. Arriverà la pronta risposta della diretta interessata? La vicenda, in effetti, sembra essere tutt’altro che chiusa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>