Victoria Silvstedt vuole un figlio

di Stefania Russo Commenta

Siamo abituati a vedere Victoria Silvsted nei panni di una bionda svampita dalle curve mozzafiato, un ruolo che non dispiace affatto ai telespettatori..

Siamo abituati a vedere Victoria Silvstedt nei panni di una bionda svampita dalle curve mozzafiato, un ruolo che non dispiace affatto ai telespettatori visto che basta la sua semplice presenza a far schizzare in alto gli indici di ascolto. Lei da parte sua ha rivelato di aver intenzione di rimanere nel mondo del cinema e dello spettacolo fino a quando la chirurgia palstica sarà in grado di fare miracoli, quindi supponiamo ancora a lungo.

La showgirl si è concessa una vacanza a Vaxholm, a circa 45 chilometri da Stoccolma, posto in cui abitano tutti i suoi cari, sua madre e suo padre, sua sorella Veronica a cui è legatissima e suo fratello Daniel, senza dimenticare il suo cagnolino Felix.


Nel corso dell’intervista oltre ad aver presentato tutta la sua famiglia al completo Victoria ha raccontato alcuni momenti importanti della sua vita, tra questi la sua storia con il chitarrista Richie Sambora e il matrimonio con Chris Wragge, finito male soprattutto per via degli impegni lavorativi di entrambi che li costringevano a stare lontani per parecchio tempo.

Victoria ha anche racontato alcuni aneddoti piccanti, ad esempio ha ricordato quando si è chiusa in bagno insieme a Pamela Anderson ed entrambe si sono alzate la maglietta davanti allo specchio per vedere chi aveva il seno più grande, oppure quando la stessa Pamela Anderson l’ha baciata con la lingua, anche se lei è certa che in quell’occasione l’ex bagnina di Baywatch aveva preso qualcosa.

Progetti futuri? Oltre a continuare a far parte dl mondo dello spettacolo Victoria ha rivelato che le piacerebbe diventare mamma, proprio come sua sorella che ora è incinta di quattro mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>