Andrea Cocco e Margherita Zanatta convivono ancora

di Sveva Commenta

Andrea Cocco e Margherita Zanatta convivono sotto lo stesso tetto nonostante la rottura

Anche noi di spettegola facciamo fatica a stare dietro agli sviluppi della storia più ingarbugliata del Gf. Andrea Cocco e Margherita Zanatta da giorni tengono banco nelle pagine di gossip, precisamente da quando il concorrente italo giapponese vincitore del Gf 11 ha deciso di mollare la sua fidanzata. Ma stando a quando dichiarato dalla varesina i due convivono ancora.


Le voci di un presunto tradimento di Andrea Cocco con la sua ex fidanzata Szilvia avevano mandato nel pallone l’esuberante Margherita che ieri però, nel salotto di canale 5, intervistata da Barbara D’Urso, ha ridimensionato la cosa affermando di fatto che lei e Andrea ancora convivono sotto lo stesso tetto. Margherita dice che non c’è stato nessun tradimento e che nonostante il periodo di difficoltà lei e Andrea stanno riflettendo sulla loro storia, per vedere se le differenze di carattere possono comunque essere superate per progettare una vita insieme. Nessuna rottura definitiva a quanto pare, con la coppia più bersagliata del Gf 11 che ancora sta riflettendo sul da farsi. In molti, specie gli ex coinquilini della Zanatta, l’avevano criticata pesantemente accusandola di avere sempre usato Andrea per andare più avanti possibile nel reality che poi l’ha vista davvero tra i quattro finalisti. Soltanto ieri alcuni ex gieffini – David, Olivia e Rajae – non avevano avuto parole dolci nei confronti della compagna d’avventura che a quanto pare, però, ha preferito non commentare la cosa, limitandosi ad affermare che l’unica cosa che le interessa adesso è stare con l’uomo di cui è follemente innamorata difendendo a spada tratta la sua privacy. E vabbè…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>