Sarah Nile, basta con gli uomini famosi

di Maris Matteucci Commenta

Sarah Nile, basta con gli uomini famosi

Sarah Nile

Dopo Matteo Guerra e Fabrizio Corona, Sarah Nile dice basta agli uomini famosi: e così ecco che la ex gieffina da qualche tempo fa coppia fissa con Manuel Faleschini, con il quale è stata paparazzata dal settimanale Visto in un romantico ristorante di Venezia durante una cena a lume di candela.

Sarah Nile insomma sembra voler prendere le distanze dal mondo dello spettacolo che per lungo tempo l’ha ospitata e che ancora tutto sommato la ospita.


La modella partenopea, infatti, è diventata nota al grande pubblico per aver partecipato al Grande Fratello, dove ha fatto particolarmente discutere per la storia molto “al limite” con la compagna di avventura Veronica Ciardi. Poi, una volta uscita dalla casa di Cinecittà, Sarah Nile ha continuato a muoversi nel campo della moda dalla quale proveniva. Molti servizi fotografici, qualche paparazzata in dolce compagnia e il gossip ha continuato ad essere ai suoi piedi.

SARAH NILE NUDA SU PLAYBOY, TUTTE LE FOTO!

La scorsa estate il presunto flirt tra Sarah Nile e Fabrizio Corona ha riempito le pagine di cronaca rosa con la gieffina che, dopo le dichiarazioni del re dei paparazzi che sminuiva la storia con la Nile dicendo che si era trattato solo di una storia di sesso, aveva replicato seccata accusando Corona di essere un calcolatore disposto a tutto.

SARAH NILE CONTRO FABRIZIO CORONA: E’ UN CALCOLATORE

Ma è tutta acqua passata però, perché adesso la modella sembra avere preso le distanze da quella vita ed oggi si gode l’inizio della sua storia accanto ad un uomo che non ha niente a che vedere con le luci dei riflettori e che però la rende serena. Vedremo dunque se la cosa durerà o se l’estate, che notoriamente non è la stagione migliore per “conservare” gli amori, porterà nuovi e repentini cambiamenti…

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>