Elenoire Casalegno si è cancellata un tatuaggio

di Redazione Commenta

L'ex imprenditore ha però voluto sottolineare che la decisione è stata presa esclusivamente da Elenoire e lui non ha attuato nessuna..

matteo cambie e elenoire casalegno

Dopo 5 anni nei quali Elenoire Casalegno ha sempre rifiutato inviti da parte di Matteo Cambi, negli ultimi giorni i due sono sempre insieme e sembrano proprio inseparabili.

Qualche giorno fa la bella Elenoire ha deciso di farsi togliere il tatuaggio sul dito della mano sul quale c’era inciso il nome del suo ultimo uomo Omar Pedrini. Ora la Casalegno fa coppia fissa con Matteo il quale l’ha accompagnata in prima persona dal tatuatore.

L’ex imprenditore ha però voluto sottolineare che la decisione è stata presa esclusivamente da Elenoire e lui non ha attuato nessuna forma di persuasione. Nell’ultimo periodo Matteo Cambi ha avuto una grande popolarità.


Nel mondo dello spettacolo lo conoscono bene tutti perchè in 9 anni di vita della Jam Session s.r.l., azienda proprietaria del marchio Guru per il quale Matteo era socio al 40% insieme alla madre che aveva il 60%, ci hanno mangiato un po’ tutti.


Matteo Cambi infatti pagava profumatamente i vari testimonial vip e questi erano sempre molto contenti di nuovi ingaggi dalla Jam Session s.r.l. che oltre al cachet offriva anche feste, cerimonie, vacanze in lussuose barche, viaggi in aerei ed elicotteri privati ecc. Grazie a Matteo Cambi diciamo che hanno fatto la bella vita molti personaggi famosi che ora non possono che difendere il proprio “guru”.

Ora però per Matteo Cambi si prospetta una lunga sessione di processi perchè la procura di Parma gli contesta il reato di bancarotta fraudolenta e falso in bilancio.

La Jam Session s.r.l. pare infatti (la verità salterà fuori al processo) che avesse un buco di 54 milioni di euro soldi che venivano presi dalle varie banche sfruttando un sistema di fatturazioni false, compensi personali e modifiche artificiose al bilancio aziendale, ovviamente questi sono i capi di accusa, fino a sentenza definitiva Matteo Cambi è innocente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>