Melita Toniolo sexy per Fruscìo

di Maris Matteucci Commenta

Melita Toniolo posa sexy per il marchio Fruscìo

E’ una Melita Toniolo supersexy quella che posa per la nuova linea del marchio Fruscìo. La ex gieffina mostra il suo fisico perfetto per pubblicizzare (ancora una volta, come già aveva fatto questa estate) una delle linee di intimo più in voga del momento.


Non è il primo servizio fotografico per la bella Melita che ha iniziato la sua carriera proprio come modella nel 2003. Pur se non altissima in confronto alle sue colleghe, infatti, la 25enne veneta ha inanellato una serie di scatti che hanno di certo stuzzicato la fantasia dei suoi ammiratori.

Anche in occasione del servizio fotografico per Fruscìo, infatti, la bella Melita appare decisamente sexy: nella foto che abbiamo deciso di pubblicare per prima – ma gli scatti sono decisamente più numerosi, potete apprezzarli nella galleria fotografica – eccola mentre con un completino scuro molto provocante è seduta su una poltrona che ricorda la forma di una scarpa con il tacco a spillo.

MELITA TONIOLO FOTO SEXY

Della seduzione la bella Melita ha fatto una delle sue armi vincenti. Anche dentro la casa del Grande Fratello, dove partecipò nel 2007, non perse occasione per ammaliare molti dei suoi conquilini tra cui Alessandro Tersigni (che ad oggi sta provando a sfondare nel mondo della recitazione: lo abbiamo visto infatti in alcune partecipazioni a I Cesaroni e Romanzo Criminale, tanto per citare alcune fiction e serie tv).

Con lui l’amore durò per qualche mese anche fuori dalla casa prima di alzare bandiera bianca. Da quel momento la sexy Melita Toniolo ha inanellato una serie di uomini più o meno famosi anche se lei, di base molto riservata a dispetto del suo fare decisamente provocante, ha sempre cercato di mantenre stretto riserbo sulla sua vita sentimentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>