Antonella Clerici smentisce il matrimonio con Eddy Martens

di Maris Matteucci Commenta

Antonella Clerici smentisce il matrimonio con Eddy Martens

antonella clerici

In queste ultime ore si è parlato di matrimonio all’orizzonte per Antonella Clerici e Eddy Martens che da poco sono stati riavvistati insieme, dopo un periodo di crisi che li aveva fatti allontanare. Ma subito la conduttrice de La prova del cuoco esce allo scoperto per smentire le voci di fiori d’arancio mostrandosi anche particolarmente adirata.

Su Twitter, Antonella Clerici non prende di petto la questione ma si limita a dire di avere letto una serie di cavolate sul suo conto e per “suo conto” non intende l’aspetto lavorativo. Facile dunque pensare che il riferimento sia per il matrimonio presunto con Eddy Martens che a quanto pare non è nei piani della nota conduttrice Rai.

ANTONELLA CLERICI SPIEGA PERCHÉ HA DECISO DI RIPROVARE CON EDDY MARTENS

Che per il momento si fa bastare il ritorno di fiamma con il padre di sua figlia Maelle, che ha deciso di “riprendere” nonostante i dissapori degli ultimi periodi, con lui che era voltato in Belgio, suo paese natale, per proseguire la sua carriera di procuratore sportivo. La lontananza probabilmente ha fatto bene alla coppia che dopo qualche mese ha deciso di tornare insieme anche per la serenità della figlioletta Maelle. La famiglia Martens-Clerici è stata paparazzata al gran completo poche settimane fa per Roma e i sorrisi della conduttrice e del suo compagno sembrano poter fare ben sperare per il futuro.

Nel suo periodo da single ad Antonella Clerici sono stati attribuiti numerosi flirt tra cui quello con l’attore Lorenzo Crespi terminato con mille polemiche soprattutto da parte di lui che si è sentito usato e poi messo da parte all’improvviso. Antonella Clerici ha sempre cercato di tutelare la sua vita privata, dicendo di volersi concentrare solo sulla piccola Maelle, sua unica ragione di vita ma ci è riuscita poco dato che la nota conduttrice è stata spesso e volentieri bersaglio preferito dal gossip.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>