Belen Rodriguez ha proibito alla sorella Cecilia di lavorare con Fabrizio Corona

di Maris Matteucci Commenta

Belen Rodriguez ha proibito alla sorella Cecilia di lavorare con Fabrizio Corona...

Tensione in casa Rodriguez tra le sorelle Belen e Cecilia: come già annunciato quest’ultima è stata scelta da Fabrizio Corona come testimonial per la linea Mia Bag, le borse “sponsorizzate” dalla famosa farfallina-tatoo messa in mostra da Belen all’ultimo Festival di Sanremo.

Ma la cosa non sarebbe andata molto giù all’ex fidanzata di Fabrizio Corona che avrebbe di fatto proibito alla sorella di essere presente a Milano in occasione del lancio ufficiale della nuova linea di accessori.


Nei giorni scorsi la storia era sembrata molto più tranquilla: si diceva infatti che Belen non fosse assolutamente intervenuta sulla questione lasciando alla sorellina Cecilia ampia libertà di scelta. La piccola di casa Rodriguez, in ottimi rapporti con l’ex cognato Fabrizio Corona, aveva così deciso di accettare la proposta.

Ma a Milano, per la presentazione ufficiale della Mia Bag, Cecilia Rodriguez non era presente: e stando alle prime indiscrezioni, la sua assenza è da giustificare con il fatto che Belen, in realtà, non avrebbe preso bene il fatto che la sorella potesse lavorare con Fabrizio Corona.

BELEN RODRIGUEZ E’ FURIOSA CON FABRIZIO CORONA

Oltretutto secondo quanto riportato dall’Ansa, Belen Rodriguez avrebbe il dente avvelenato contro l’ex Fabrizio Corona che nei giorni scorsi aveva detto di avere registrato il marchio della famosa farfallina-tatoo prima che Belen la esibisse al Festival di Sanremo. Belen ha negato tutto quanto, dicendo che per lei quel tatuaggio aveva un significato ben preciso e non era di certo una manovra pubblicitaria.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>