Daniel Radcliffe non è gay

di Marina Pellegrino Commenta

In realtà Daniel Radcliffe, l’attore che interpreta appunto il piccolo maghetto di Hogwarts, è stato al centro di una crescente speculazione su internet..

Il piccolo Harry Potter avrà pur sfidato e sconfitto Lord Voldemort ma adesso che è cresciuto non ha molta voglia di continuare a lottare. Soprattutto con la stampa scandalistica che lo vuole gay a tutti i costi.

In realtà Daniel Radcliffe, l’attore che interpreta appunto il piccolo maghetto di Hogwarts, è stato al centro di una crescente speculazione su internet circa la sua omosessualità.



In una recente intervista sul canale musicale MTV negli Stati Uniti ha detto, in maniera molto tranquilla e quasi divertita, d’esser stufo di queste continue illazioni ma che comunque lascerà parlare quanti credono a questa falsa notizia perché lui non è assolutamente gay. Secondo alcuni blogger americani, Daniel avrebbe proprio “una faccia da gay” (ha posato per la copertina di un noto magazine gay, “Attitude”).

Lui s’è detto solo un po’ preoccupato da un’affermazione di questo tipo e ha aggiunto che per lui non è mai stato un problema avere amici o compagni di scuola omosessuali. Daniel infatti si è sempre schierato dalla parte di chi combatte le intolleranze e le discriminazioni di natura sessuale.

Il 20enne attore britannico è di recente diventato testimonial per uno spot tv di un’agenzia americana che offre un servizio di sostegno alle persone LGBT che intendono suicidarsi e ha anche prestato la sua immagine al Trevor Project, un’associazione che in America aiuta i ragazzi e le ragazze gay a sentirsi esattamente uguali agli altri, a parlarne e a capire meglio la propria sessualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>