Gabriel Garko innamorato ma contro il matrimonio

di Luca Paolini 3

Il film lo ha tenuto occupato principalmente di notte e lavorare con la Ferilli, afferma l'attore, è stato un vero e proprio spasso..

gabriel-garko

E’ forse l’unico personaggio a non essere stato paparazzato durante questa lunga estate 2009. Gabriel Garko infatti non ha potuto andare in vacanza perchè è stato occupato per la registrazione del suo ultimo film “Caldo Criminale” interpretato insieme a Sabrina Ferilli.

Il film lo ha tenuto occupato principalmente di notte e lavorare con la Ferilli, afferma l’attore, è stato un vero e proprio spasso. La Ferilli è una persona allegra e solare che gli ha permesso di procedere senza intoppi.


Gabriel Garko dice di essere fidanzatissimo e di stare pensando di mettere su famiglia, nel senso di fare un figlio, ma non di sposarsi. L’attore afferma di essere pronto per allevare un figlio, ma non così tanto per diventare un bravo marito…di che cosa ha paura il bel tenebroso?

La sua carriera è stata sempre in salita anche se agli inizi per Gabriel Garko è stato difficile perchè i registi dicevano che era troppo bello per interpretare un ruolo in un film…il suo aspetto fisico è sempre stato per lui un’arma a doppio taglio.


Sulle pagine di CHI Gabriel Garko si confida dicendo che a 18 anni ha avuto una relazione con la mamma di un suo compagno di scuola.

La relazione è stata divertente per lui, ma traumatica per lei perchè dopo aver consumato alla mamma venivano i sensi di colpa e la tristezza per non essere più tanto giovane.

Per Grabriel Garko ora inizia una nuova stagione di film a partire dalla fiction che sta per interpretare per Canale 5.

Commenti (3)

  1. Gabriel Garko 666666666 troppo bono anzi si toust…

  2. gabriel sei unico per me un grosso bacio da una tua fans.

  3. sei fantastico io la penzo come te vorrei solo un figli ma mai sposarmi un bacione dalla tua super fans da claudia mazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>