George Clooney innamorato della sua carriera

di Maris Matteucci Commenta

George Clooney è sempre stato proiettato verso la sua carriera: parola di Elisabetta Canalis

In una intervista rilasciata a Chi, Elisabetta Canalis torna per la seconda volta (la prima era stata a luglio) a parlare della fine della sua storia con l’attore americano George Clooney e svela un segreto: l’ex compagno più che di lei, era innamorato della sua carriera.

La sarda però non accusa il sex symbol americano, anzi: afferma che lei è sempre stata attratta da uomini molto affermati in ambito lavorativo e George faceva semplicemente parte di questa categoria.



Così era stato nel caso di Bobo Christian Vieri, storico fidanzato di Elisabetta, lo stesso è stato per George Clooney. Verso il quale però la ex velina di Striscia la notizia ha solo parole di elogio.

Stando a quanto rivelato ad lei stessa sul settimanale diretto da Alfonso Signorini, Clooney è stato in assoluto l’uomo che più ha gratificato il suo lato femminile. Un vero gentleman, insomma, con una spiccata sensibilità per le tematiche sociali importanti. Elisabetta Canalis prima di conoscerlo era più superficiale di adesso (così dice) e deve ringraziare il suo ex compagno se oggi può definirsi più sensibile ad alcuni temi importanti.

Poi la bella sarda, 33 anni, approfondisce il rapporto con l’attore di Hollywood e dice che sempre, nei due anni che sono stati insieme, George si è preoccupato più della sua carriera lavorativa (l’abbiamo visto debuttare anche come regista alla Mostra del Cinema di Venezia a settembre) che del rapporto con lei. Ma di questo Eli non lo biasima: il loro rapporto si è avvicinato più ad un rapporto padre-figlia piuttosto che ad uno equilibrato tra due persone mature.

Ma una cosa la Canalis vuole specificarla: lei e George non hanno mai parlato di matrimonio. Alla base della rottura, insomma, non ci sarebbero state vedute diverse sul loro futuro. La rottura è stata una decisione presa di comune accordo e dettata da esigenze personali. L’idea dei fiori d’arancio non c’è mai stata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>