Guai col fisco per Nicolas Cage

di Eleonora Costa 1

Nicolas Cage è stato beccato per evasione fiscale dal governo americano. L'attore ha evaso fisco per una somma pari a 6 milioni di dollari

nicolas cage

Il noto attore americano Nicolas Cage è stato beccato per evasione fiscale dal governo americano.Secondo quanto pubblicato da settimanale “People” l’attore avrebbe evaso il fisco per una somma pari a 6 milioni di dollari di tasse non pagate a partire dal 2007.
Secondo la documentazione dell’ ufficio tasse USA Cage, nel 2007, al contrario di quanto ha dichiarato avrebbe registrato incassi da record con film come Ghost Rider e National Treasure, Book of Secrets.

A quanto pare non è la prima volta che l’attore evade il fisco, tra il e il 2002- 2004 sembra abbia evaso una cifra pari a 300 mila euro. Adesso per il povero Cage tutti i nodi vengono al pettine, l’ufficio tasse Usa ha richiesto il pagamento sia dei 6,2 milioni di dollari sia degli altri 300 mila dollari del periodo precedente.

Com’ è ben noto con Internal Revenue Service degli Stati Uniti non si scherza. Infatti ha iniziato a ipotecare alcune proprietà immobiliari di Nicolas Cage.
Sembra proprio che l’attore sia nei pasticci e che non riesca a pagare la cifra richiesta dall’ufficio delle tasse così ha messo in vendita alcune ville tra queste la villa di New Orleans, nel cuore del famoso French Quaert, valutata oltre 3,5 milioni di dollari e il suo castello in Germania.

Commenti (1)

  1. Vai cosi,bene bene..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>