Guendalina Canessa difende Francesco Testi per il bacio con Sabrina Ferilli

di Maris Matteucci Commenta

Guendalina Canessa difende Francesco Testi per il bacio con Sabrina Ferilli...

Anche Guendalina Canessa interviene sulla questione del presunto bacio tra Francesco Testi e Sabrina Ferilli.

La ex gieffina, compagna di avventura dell’attore nella casa di Cinecittà, difende Francesco Testi da quanti hanno lo accusato di aver cercato di farsi pubblicità con la storia del presunto flirt in corso con la romana.


Niente di tutto questo, secondo Guendalina Canessa che afferma di conoscere bene l’ex gieffino. La toscana tende a smentire la storia della bufala inventata a scopo pubblicitario perché Francesco Testi è sempre stata una persona molto riservata e perennemente alla ricerca di tranquillità lontano dai riflettori, nonostante il suo lavoro. Ma la ex moglie di Daniele Interrante (verso il quale sembra intenzionata ad avviare le pratiche di separazione dopo aver scoperto il tradimento di lui con Francesca De André) aggiunge un pizzico di sale alla vicenda.

Se è scoppiata la passione tra Francesco Testi e Sabrina Ferilli evidentemente è perché non hanno potuto fare a meno di finire uno tra le braccia dell’altra – rivela al settimanale Top -. L’esperienza però mi ha insegnato che anche delle foto non c’è troppo da fidarsi“.

FRANCESCO TESTI DENUNCIA SABRINA FERILLI DOPO LA FOTO DEL BACIO PUBBLICATA DA OGGI

La storia del presunto bacio tra Sabrina Ferilli e Francesco Testi ha portato i due attori-colleghi ad arrivare ai ferri corti. Dopo che la romana, nel tentativo di negare ogni rapporto con l’umbro, aveva intendere che Francesco Testi avesse un rapporto molto stretto con il produttore Alberto Tarallo, lui è passato al contrattacco denunciandola.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>