Katie Holmes e Tom Cruise: novità sulla coppia

di Stefania Russo Commenta

Voci indiscrete hanno rivelato che Katie Holmes sostituirà Vanessa Paradis diventando il nuovo volto..

Voci indiscrete hanno rivelato che Katie Holmes sostituirà Vanessa Paradis diventando il nuovo volto del marchio Miu Miu nella prossima campagna pubblictaria primavera/estate 2009.

Prima di Katie testimonial del marchio sono state star del calibro di Barrymore, Kirsten Dunst, e Lindsay Lohan. Katie ben presto sarà sul set fotografico dove verrà fotografata accanto a vari modelli che avranno un rulo “accessorio” all’interno delle foto pubblicitarie.


Chissà se suo marito Tom Cruise sarà geloso anche se sono molti quelli che, al contrario, ritengono che dovrebbe essere Katie ad essere gelosa di Tom dal momento che l’attore è recentemente stato incluso, ovviamente non per la prima volta, nella lista dei 40 uomini più influenti del mondo, classificandosi al settimo posto.

Una posizione niente male per uno che, in tutti questi anni, è riuscito a rimanere costantemente al centro della scena hollywoodiana, nonostante le varie accuse e polemiche di cui è stato vittima (non ultima la questione di scientology, secondo cui avrebbe costretto la moglie Katie ad aderire al movimento religioso).


La coppia, quindi, da un punto di vista lavorativo appare pienamente gratificata. Per quanto rigurda la loro affinità di coppia, continuamente sotto accusa da parte dei tabloid, non si riesce ancora a capire bene quale sia la verità.

C’è chi dice che la coppia abbia ormai toccato il fondo e che stia ancora insieme soltanto per il bene della piccola Suri e c’è chi invece è pronto a giurare che i due sono ancora innamorati come il primo giorno. In ogni caso su una cosa non si può certo discutere, l’amore che i due hanno per Suri: entrambi hanno gli occhi che brillano quando sono con lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>