Le star spengono i social network per raccogliere fondi contro l’Aids

di Eliana Tagliabue Commenta

Le star unite per una singolare iniziativa: sopprimere i propri profili presenti nei vari social network in occasione della Giornata Mondiale contro l’Aids...

Lady Gaga, Alicia Keys, Justin Timberlake e David La Chapelle sono solo alcuni dei nomi delle star unite per una singolare iniziativa: sopprimere i propri profili presenti nei vari social network in occasione della Giornata Mondiale contro l’Aids.

Li riattiveranno solo quando i loro fan avranno fatto donazioni fino a raggiungere la cifra prestabilita di un milione di dollari.
A seguirli nell’innovativa protesta troviamo personaggi come: le sorelle Kardashian, Usher, Serena Williams ed Elijah Wood, ma anche nomi come Ryan Seacrest e Jennifer Hudson.

Tutti i big uniti per una causa comune: quella del terribile morbo causato dal virus dell’Hiv.
I profili di Facebook e Twitter saranno i primi ad essere disattivati.
Nel frattempo le star stanno girando dei video coi quali incitare i loro fan a “ricomprare le loro vite”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>