Rocco Siffredi boccia Sara Tommasi per il video porno

di Maris Matteucci 1

Rocco Siffredi boccia Sara Tommasi per il video porno

Il primo video porno di Sara Tommasi è stato bocciato da tutti quelli che lo hanno visto e che hanno trovato la showgirl improvvisata attrice hard assolutamente fuori luogo.

E a pochi giorni di distanza dalla tanto attesa uscita del video, ecco che gli esperti del settore cominciano a dare il loro parere sul “capolavoro” mal riuscito di Sara Tommasi.


A bocciare in toto il video porno della showgirl è niente di meno che Rocco Siffredi che, dopo aver visto alcune scene, dice che il filmino girato da Sara Tommasi fa soltanto male al cinema hard. Fondamentalmente, insomma, secondo Rocco Siffredi il video in questione è soltanto un insieme di scene girate male e interpretate peggio.

Ma non solo, perché l’attore hard rincara la dose dicendo che in quelle scene è palese che la showgirl non stia bene: “D’altronde però questo già si sapeva da quando sono stati resi pubblici gli sms che mandava ai politici“, dice Rocco Siffredi che poi aggiunge: “Il video porno di Sara Tommasi è squallido e senza senso“.

SARA TOMMASI COMMENTA L’USCITA DEL SUO FILM PORNO

E anche un altro esperto del settore, Franco Trentalance, esprime il suo sdegno per un prodotto mal confezionato: “No comment, non voglio che il nome di Sara Tommasi ed il mio finiscano anche solo nella stessa frase! Siamo di fronte ad una cosa squallida con cui non voglio avere niente a che fare”.

Insomma le gesta della studentessa laureata alla Bocconi non sono proprio state apprezzate: forse è il caso che Sara Tommasi cambi strada…

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. Certo che la Tommasi non sa più che altro inventarsi per far parlare di lei. Mi fido dei due mostri sacri del cinema hard,se l’hanno bocciata a pieni voti significa che il video è davvero pessimo! Certo che se le più prestigiose università italiane sfornano soggetti come la Tommasi non dovrebbe sembrarci strana la situazione catastrofica che circonda i giovani nel nostro paese!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>