Sacha si intrufola nelle sfilate

di Luca Paolini Commenta

Lo spericolato attore è stato rilasciato quasi subito dalla polizia senza nessuna conseguenza e tutti i canali tv..

Sacha Baron Cohen vestito come nel film borat

L’attore inglese e noto istrione Sacha Baron Cohen ne ha combinata un’altra delle sue.

Dopo aver sconvolto il Regno Unito con il suo linguaggio finto hip-hop vestendo i panni di Ali G e quelli del giornalista dell’Europa dell’est Borat, è riuscito a vivacizzare le sfilate durante la settimana della moda di Milano.

Nei panni di Bruno, un biondo personaggio che scopriremo nel suo prossimo lavoro, l’attore ha fatto un’apparizione improvvisa durante la sfilata di Agatha Ruiz de la Prada causando lo scompiglio più totale e l’interruzione immediata dello show modaiolo.

Cohen è stato condotto immediatamente in un commissariato di Corso Sempione ma non aveva nessun documento con sé. Tant’è che la polizia ha dovuto mandare qualcuno nella sua stanza d’albergo per recuperare un documento d’identità. Il poliziotto che ha avuto a che fare con lui ha dichiarato che l’attore è stato molto simpatico, ad esempio ha subito chiesto se poteva fare una telefonata, così come si fa in televisione.


Lo spericolato attore è stato rilasciato quasi subito dalla polizia senza nessuna conseguenza e tutti i canali tv, italiani e non hanno riportato la notizia. A questo punto aspettiamo con ansia il nuovo film dissacrante di Sacha Baron Cohen nei panni di questo Bruno, sperando che possa divertire così come hanno fatto tutti i suoi precedenti film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>