Zac Efron e Vanessa Hudgens vogliono assomigliare ai Beckham

di Stefania Russo Commenta

Ogni persona, che sia un cantante, un attore o altro, ha sempre un idolo, una persona che si ammira, da prendere come esempio..

efron beckham

Ogni persona, che sia un cantante, un attore o altro, ha sempre un idolo, una persona che si ammira, da prendere come esempio e a cui si desidera assomigliare. Ebbene, forse non lo saprete ma questa è una cosa che può accadere anche alle coppie che possono decidere di voler assomigliare ad un’altra coppia che stimano e che ammirano.

E’ il caso di Zac Efron e Vanessa Hudgens che hanno rivelato di adorare la celebre coppia formata da David e Victoria Beckham e di voler assomigliare a loro.


Zac e Vanessa, come tutti ricorderanno, si sono conosciuti sul set del film Disney “High School Musicale da allora sono diventati una delle coppie vip più affiatate nonostante la loro età giovanissima. In questo, quindi, i due sembrano essere molto simili alla coppia formata dal bellissimo calciatore e dalla ex spice che da quando si sono conosciuti sono praticamente inseparabili e la loro storia sembra essere uscita da un libro di favole, con tanto di castello, il Beckingtam Palace!

Sia Zac che Vanessa hanno rivelato di ammirare in tutto e per tutto i Beckham e sono molto lusingati quando i media li confrontano a loro. Entrambi i protagonisti di High School Musical, inoltre, hanno affermato che la cosa che apprezzano di più di David e Victoria è sicuramente il loro modo di vestire: riescono ad essere allo stesso tempo alla moda, eleganti ed originali.


Inoltre, il fatto che nonostante la loro notorietà siano riusciti a rimanere sempre uniti e a costruire insieme una splendida famiglia tutta loro è una cosa davvero icomparabile.

Intento Zac è impegnato sul set di “The Death & Life of Charlie St Cloud” in cui interpreta il guardiano di un cimitero che comunica con suo fratello morto. Parlando del film Zac ha affermato che a prima vista il fim sembra macabro e spaventoso ma il giovane attore assicura che non è affatto così ma che, al contrario, si tratta di una storia bellissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>