Angelina Jolie preoccupata per il Veneto

di Redazione Commenta

E, secondo fonti vicine alla produzione del film che tratterà la guerra di Bosnia, Angelina sta seguendo con apprensione quanto..

Dal set di Budapest, dove sta girando il suo primo film da regista, Angelina Jolie fa sapere di essere molto preoccupata per le sorti del Veneto e l’alluvione cha ha colpito la regione presieduta da Luca Zaia. Proprio lei ha scelto il Veneto come regione preferita per l’acquisto di una villa in Valpolicella.

E, secondo fonti vicine alla produzione del film che tratterà la guerra di Bosnia, Angelina sta seguendo con apprensione quanto sta succedendo nella regione italiana e col marito Brad ne avrebbe ripetutamente parlato. Il legame fra Angelina Jolie e il Veneto è molto forte. L’attrice è stata più volte nella regione e ne apprezza sia le montagne di Cortina d’Ampezzo e dell’Altopiano di Asiago, sia il mare di Jesolo e del Lido di Venezia, conosciuti in occasione dei vari passaggi alla Mostra del Cinema di Venezia.



Intanto continuano le indiscrezioni sulle ristrutturazioni della villa veneta. Angelina sta selezionando servitù esclusivamente italiana. La cucina, a quando si apprende, consterà di 15 cuochi capeggiati dallo chef Enzo Gianello. Ecco l’elenco dei piatti richiesti dalla coppia: si va dal risotto al nero di seppia ai bigoli in salsa, dal baccalà alla vicentina al fegato alla veneziana, dagli asparagi bianchi di Bassano alle schie fritte con polenta, passando per gli gnocchi di patate con radicchio e porro e la crema di fagioli con fettuccine di seppia all’aglio e olio, senza dimenticare, come dessert, la mousse ai marroni vicentini con sciroppo di vino alle noci verdi.

Si dice che durante la pausa di Natale la coppia sarà in Veneto, pare per controllare di persona le fasi di avanzamento dei lavori, ma anche per concedersi una pausa dalle riprese del film, i cui primi ciak sono stati avviati in queste settimane tra i set in Ungheria e Bosnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>