Katie Holmes viene pedinata da Scientology

di Fabiana Commenta

Secondo Tmz, l’attrice viene pedinata dagli uomini di Scientology: se riuscisse a dimostrarlo in tribunale potrebbe ottenere l’affidamento esclusivo della figlia

Katie Holmes ha chiesto il divorzio da Tom Cruise e senza specificare affatto il motivo.

L’attore, colto di sorpresa, si è detto molto rattristato, ma la battaglia legale sembra dietro l’angolo sia per l’affidamento della piccola Suri, sia per le possibili rivelazioni da parte di Katie su Scientology, di cui Tom è seguace da anni.

Dopo l’annuncio del divorzio Katie è andata a vivere nel suo appartamento di New York insieme alla piccola Suri, 6 anni, da lei inseparabile e secondo quanto riferisce il sito Tmz l’attrice viene costantemente pedinata e controllata da Scientology.

Le foto pubblicate sul sito ritraggono in effetti alcune auto, tra cui una Cadillac Escalade bianca e un Mercedes Suv nero, che si trovano appostate ormai da settimane sotto l’appartamento newyorkese della quasi ex signora Cruise.

Una fonte vicino a Katie ha rivelato che si tratta di uomini assoldati da Scientology per controllare in ogni momento l’attrice e anche se gli interessati hanno subito smentito, la loro presenza è innegabile.

Tom Cruise disperato per la custodia di Suri (dopo il divorzio con Katie Holmes)

Secondo alcuni Tom ha il timore che la quasi ex moglie possa rivelare qualcosa di troppo su Scientology e se l’attrice durante il processo dimostrasse di essere davvero pedinata, avrebbe anche maggiori chance per ottenere l’affidamento esclusivo della piccola Suri.

Sembra anche che alla base del divorzio ci siano anche le diverse prospettive di educazione di Suri: Katie la tratta come una bambina e vorrebbe che avesse una vita “normale” fra le coetanee, Tom come una piccola adulta e tenta di farla crescere non senza l’influenza di Scientology.
Le foto su Tmz via Vanity Fair

Photo Credits | Getty Images