Kristen Stewart frequenta Michael Pitt?

di Maris Matteucci Commenta

Kristen Stewart frequenta Michael Pitt?

Kristen Stewart

Dopo tanto penare, Kristen Stewart si sarebbe finalmente arresa alla fine della relazione con Robert Pattinson, determinata dal tradimento di lei con il regista Rupert Sanders. L’attrice americana avrebbe insomma voltato pagina tanto che starebbe frequentando un altro uomo, l’attore e collega Michael Pitt, 32 anni.

A rivelare la liason tra i due attori è il The Sun che parla di frequentazione assidua tra la bella Kristen e la stella televisiva di Boardwalk Empire. I due si sarebbero conosciuti lo scorso mese, in occasione della Fashion Week di Parigi e da quel momento avrebbero cominciato a sentirsi e vedersi, dimostrando interesse l’uno nei confronti dell’altra. Con particolare attenzione però a non farsi beccare dai paparazzi, come racconta la fonte anonima che ha rivelato al The Sun la nuova frequentazione dell’attrice: “Sia Kristen che Michael Pitt odiano i riflettori e sono due intelligenti topit da biblioteca“. Il tentativo di tenere nascosta la loro frequentazione, però, è miseramente fallito visto che oggi tutto il mondo sa che Kristen Dtewart ha (forse) dimenticato una volta per tutte Robert Pattinson.

KRISTEN STEWART IN LACRIME DOPO L’INCONTRO SEGRETO CON ROBERT PATTINSON

Con lui l’attrice americana aveva provato a ricucire in tutti i modi senza successo. L’attore inglese era tornato da lei salvo poi rilasciarla anche su pressione – si dice – della famiglia che non approvava Kristen Stewart e soprattutto puntava il dito contro il tradimento mosso dall’attrice. Dopo la nuova rottura Kristen Stewart si era chiusa in un silenzio che aveva fatto preoccupare gli amici che temevano per la sua salute. Oggi però l’attrice pare avere voltato pagina. Meglio per lei che è ancora giovanissima e ha tutto quello che apparentemente una ventenne può desiderare: soldi e successo. Se adesso tornerà anche l’amore, la Bella di Twilight potrà festeggiare l’en plein!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>