Meg Ryan si confessa

di Luca Paolini Commenta

E non si rammarica nemmeno di aver perso il titolo di fidanzatina d’America. Ormai non ha più molto significato..

Meg Ryan in versione sexy

Meg Ryan, quella che una volta era la fidanzatina d’America, si confessa. Ormai non è più ricercata dai registi e dai produttori come un tempo e i suoi nuovi film, quei rari lungometraggi ai quali prende parte, non hanno il grande appeal sul pubblico che avevano un tempo.

Nonostante questo però, è sempre attiva e sulla scena e in un modo o nell’altro riesce sempre a far parlare di sé.

Stavolta si confida ai media americani rivelando qualche succoso particolare con il triangolo che qualche anno fa la vide protagonista assieme a Dennis Quaid e Russel Crowe, all’epoca all’apice del successo.

Rivela che non è stata la scappatella con Crowe a causare la separazione da Quaid, suo marito da diversi anni, bensì le scappatelle che il marito aveva avuto senza nessuna remora facendo soffrire la moglie.


Meg chiarisce anche che sottrarsi dall’attenzione dei media e ritirarsi a vita privata non è stata una decisione imposta da chi non la voleva più, bensì una propria scelta per dedicarsi ai propri figli di cui uno avuto da Quaid e l’altra, una bimba cinese, adottata da piccola.

E non si rammarica nemmeno di aver perso il titolo di fidanzatina d’America. Ormai non ha più molto significato in quest’epoca tant’è che questa “onorificenza” sembra passare da un’attrice all’altra senza sosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>