Scarlett Johansson dimagrita e imbronciata ai Tony Awards -foto-

di Fabiana Commenta

L’attrice appare notevolmente dimagrita

The 67th Annual Tony Awards - Arrivals

Dove sono finite le curve burrose di Scarlett Johansson? Se lo sono chiesto in molti ieri sera quando l’attrice statunitense ha sfilato sul red carpet del Radio City Music Hall a New York in occasione della 67esima edizione dei Tony Awards, gli Oscar di Broadway.

Scarlett ha optato per un total look black con un minidress castigato e accollato con tanto di giacchina nera: arrampicata su decolléte altissime, l’attrice ha sfoggiato una linea tutta nuova e più sottile.

Scarlett è apparsa piuttosto dimagrita e senza le curve che l’hanno resa una della attrici più sexy di Hollywood.

Magari sarà stato anche l’effetto di un look poco vistoso e piuttosto castigato rispetto ad altre scelte del passato… l’attrice stavolta ha deciso di puntare sul classico bon ton focalizzando l’attenzione sui dettagli, come il rossetto abbinato allo smalto e ai lunghi capelli molto femminili.
Oltre ad essere apparsa piuttosto dimagrita e meno femme fatale del solito, in realtà Scarlett è apparsa decisamente annoiata (ma solo sul red carpet), particolare che non si perdona troppo alla star sul red carpet che dovrebbero sorridere per contratto.

Forse l’attrice era infastidita per aver dovuto calcare il red carpet in solitudine (accanto a lei non compare il fidanzato, il giornalista francese Romain Duriac a cui è legata da qualche mese a questa parte) o forse era delusa per per il fatto di non aver ricevuto alcuna nomination per il suo ruolo in La gatta sul tetto che scotta di Tennessee Williams che ha portato in teatro proprio quest’anno o magari starà ancora pensando alla causa legale intentata contro la casa editrice francese Lattes.

SCARLETT JOHANSSON VICINA ALLE SECONDE NOZZE?

L’attrice infatti ha citato la casa editrice rea di aver pubblicato il romanzo La Premiere chose qùon regarde dello scrittore Gregoire Delacourt: un best seller in Francia che racconta le vicende di una donna francese che assomiglia come una goccia d’acqua proprio a Scarlett Johannson. Particolare che non è piaciuto all’attrice che ha deciso di querelare scrittore ed editore per “violazione e uso fraudolento dei diritti di personalità” e che sono, giustamente, ancora esterrefatti per la decisione…
Di certo Scarlett non sorrideva, ma una serata storta può capitare a chiunque, anche a una star.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>